"Quello che vedrai"

Molte volte mi sento dire che "ognuno di noi guarda a modo suo". Questo è vero, però non significa che un fotografo non possa creare uno scatto o un insieme di fotografie che riescano a raccontare qualcosa alla stessa maniera a tutti i lettori. Quello che da fotografo ho sempre cercato e studiato è riconoscere il senso della parola "vedere". Questo termine, infatti, mi ha sempre appasionato per via della mia consapevolezza che tutti possono guardare, ma pochi possono riconoscere alla vista ciò che deve essere vissuto. Quello che vedrai in questa sezione del mio sito, infatti, è ciò che da sempre mi ha dato la voglia ed il desiderio di spingermi oltre una "semplice" immagine. Dopo anni di studio sono riuscito a possedere ciò che probabilmente non è altro che "autenticità". L'autenticità di una storia, di una singola fotografia o di un progetto, è la mia vera passione ed ho scelto di studiare principalmente reportage fotografico e video per raccontarlo.